FAQ selezione personale

Domande più ricorrenti e relative risposte per la procedura di selezione di cui all’avviso del 25/07/2018:

1) domanda: non riesco ad inoltrare la domanda a causa di un errore sul file, qual è la causa?

risposta: il curriculum da allegare deve avere il formato pdf e non superare la dimensione di 1MB. Nel caso avesse dimensioni maggiori sarà necessario ridurre la qualità del file oppure suddividerlo in più parti ed effettuare più inoltri.

2) domanda: ho inoltrato la domanda, come faccio ad essere sicuro che sia stata acquisita dallo studio?

risposta: al momento dell’invio della domanda apparirà un messaggio a video di conferma (in fondo al form) e sarà inviata un’email di presa in carico delle informazioni. Nel caso di mancata ricezione dell’email di conferma, se non dovesse essere presente nemmeno nella casella SPAM della propria casella di posta, la preghiamo di darci comunicazione al nr. 0733.837488 al fine di risolvere il problema (in questo caso infatti vuol dire che non stiamo ricevendo nessuna domanda da parte sua).

3) domanda: ho un titolo di studio diverso da quelli indicati nella procedura di selezione, posso presentare ugualmente la mia candidatura?

risposta: la procedura di selezione attuale richiede i titoli indicati perché in questo momento ricerchiamo quelle specializzazioni. Può comunque procedere all’invio della sua candidatura anche se in possesso di titoli diversi. In questo caso l’istanza sarà acquisita come libera presentazione del proprio profilo ma non sarà soggetta all’iter di avvisi ed eventuali conferme previsto nel comunicato.

4) domanda: per candidarsi occorre possedere tutti o parte dei titoli rispondenti a quanto richiesto nella procedura?

risposta: è sufficiente essere in possesso di almeno un titolo richiesto, ovvero di una laurea di primo o secondo livello, con indirizzo specificato nella procedura. Ovviamente specializzazioni diverse saranno prese in carico per posizioni e ruoli diversi.

5) domanda: in quali periodi sono previste le convocazioni e i colloqui di lavoro?

risposta: i soggetti le cui competenze sono ritenute in linea con le nostre esigenze attuali saranno convocati per un colloquio nel periodo indicato nell’avviso, salvo proroghe. Ciascun candidato avrà una comunicazione dell’esito entro il 19/10/2018.

6) domanda: ho già inviato una candidatura spontanea in passato, devo inviare un nuovo CV?

risposta: si, per poter far parte della selezione attuale è necessario inviare di nuovo la propria candidatura.

7) domanda: ho già partecipato alla precedente selezione, posso inoltrare una nuova candidatura?

risposta: si, in quanto nel frattempo potrebbe aver aggiunto nuove competenze o potrebbero essere cambiate le nostre necessità.